sabato 4 febbraio 2017

Cheesecake alla nutella con polvere di pistacchio





Ingredienti

1 confezione di biscotti DIGESTIVE
100 g di burro
500 g di Philadelphia 

200 ml di panna fresca da montare
150 g di zucchero a velo
10 g di colla di pesce

frullate i biscotti e unirli al burro fuso amalgamando per bene. Stendete il composto ottenuto sulla base di una tortiera a cerchio apribile del diametro di cm 22, preventivamente imburrata e foderata con carta forno. Pressate bene aiutandovi con il dorso di un cucchiaio e ponete la base in freezer a rassodare.
Preparate la crema sbattendo con un frullatore il Philadelphia assieme a 50 gr di zucchero a velo fino ad ottenere un composto morbido e liscio.
in acqua ben fredda per almeno 10 minuti. Scaldate due cucchiai di panna e scioglietevi dentro la colla di pesce che avrete scolato dall’acqua dell’ammollo.
Unite il composto di colla di pesce alla crema di Philadelphia e in ultimo montate la panna insieme ai restanti 70 gr di zucchero a velo. Molto delicatamente unite la panna montata zuccherata alla crema fatta in precedenza con il Philadelphia e la colla di pesce.
Versate la crema ottenuta sulla base di biscotti, livellatela per bene e mettete la cheesecake in frigorifero per almeno 4-6 ore (meglio se per tutta la notte). 
Quando il dolce sarà ben compatto estraetelo dallo stampo e ponetelo su di un piatto da portata, e guarnitelo a piacimento, io ho usato nutella e pistacchi in polvere, ma va benissimo anche una marmellata di frutti di bosco.

Nessun commento:

Posta un commento